Blender camera Tracking

Martedi 4 e Lunedi 10 Ottobre – 21:00 / 23:00
Il camera tracking viene utilizzato nell’industria degli effetti speciali per ricostruire in ambiente 3D i movimenti di una telecamera a partire da un filmato, oltre che i movimenti di soggetti in movimento. In questo modo è possibile creare una fusione tra ambienti reali e digitali. Il camera tracking di blender è stato sviluppato ed utilizzato in occasione della creazione del corto Teers of Steel:

 

Descrizione del corso:
Blender non è solo un programma di modellazione open-source. E’ uno strumento completo di modellazione, visualizzazione, animazione 3D, in cui sono state introdotte un po’ per volta funzioni di video editing, disegno e animazione 2D, compositing e… Camera Tracking.

Durante il corso introduttivo al camera tracking verrano mostrate le funzioni base del programma attraverso una panoramica generale. Verranno quindi approfondite in modo più specifico le funzioni di camera tracking realizzando qualche semplice esercizio.

A chi è rivolto il corso:

Curiosi e professionisti nell’ambito della grafica, del video editing o della modellazione 3D.

Requisiti:

La sala è provvista di PC, tuttavia l’utilizzo di un laptop personale con il programma già installato è consigliata. Il programma è open-source e scaricabile gratuitamente al link: https://www.blender.org/download/

Docente:
Alessandro Zomparelli, computational designer e docente.
Share Button